• Cdp: nuova sede a Napoli, al centro sviluppo territori
ANSAcom

Cdp: nuova sede a Napoli, al centro sviluppo territori

Firmato protocollo collaborazione con Ice

NAPOLI ANSAcom

E' lo sviluppo sostenibile dei territori al centro dell'attività di Cassa depositi e prestiti, che ha inaugurato oggi una nuova sede a Napoli.
Un modello operativo che, attraverso il supporto alle imprese, con una particolare attenzione a quelle di medie e piccole dimensioni, pone al centro di Cdp lo sviluppo infrastrutturale del Paese e un rinnovato sostegno agli enti territoriali.
Non più uffici di rappresentanza nella nuova sede partenopea, ma punti di riferimento operativi, con esperti in grado di dare risposte alle esigenze di imprese e Pubbliche amministrazioni, attraverso l'offerta dell'intera gamma dei prodotti di Cdp: finanziamenti, garanzie, venture capital, attività di consulenza finanziaria e tecnica.
L'inaugurazione della nuova sede di Napoli segue quelle già avvenute a Verona e Genova e precede altre aperture, tra cui, Firenze, Palermo, Bari e Torino.
In occasione della inaugurazione della sede a Napoli, Cdp e Ice, l'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, hanno sottoscritto un protocollo che prevede l'avvio di una collaborazione per valutare e definire iniziative che abbiano l'obiettivo di potenziare l'assistenza alle aziende italiane e fornire loro un supporto più completo, integrato e di sistema. La collaborazione potrà essere realizzata attraverso la costituzione di desk dell'Ice nelle sedi territoriali di Cassa depositi e prestiti, a sostegno di quelle aziende che manifesteranno la necessità di sostenere i propri progetti di crescita sui mercati esteri. In Campania, Cassa depositi e prestiti opera a sostegno della finanza degli enti locali della Regione Campania con circa 3,5 miliardi di euro di finanziamenti, per la realizzazione di nuovi investimenti sul territorio.
A supporto delle imprese, negli ultimi anni, Cdp ha concesso finanziamenti per quasi 600 milioni di euro e sta finalizzando operazioni come i Basket bond Campania e il Fondo rotativo imprese Campania (Fri Campania) che consente finanziamenti agevolati fino a circa 500 milioni di euro.
A Napoli è in corso di realizzazione un progetto pilota di social housing, nel quartiere Nuova Vigliena, per circa 70 alloggi per un investimento di 15 milioni di euro, mentre sono in fase di studio altri progetti per ulteriori 600 unità abitative tra alloggi e posti letto nell'ambito dello student housing.

In collaborazione con:
CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Archiviato in