Nokian Tyres,2 tipi rumori pneumatici: su etichetta solo uno

Livello rumorosità è tra fattori chiave per il comfort di guida

Redazione ANSA ROMA

Il livello di rumorosità è uno dei fattori chiave che influenzano il comfort di guida. Con l'aumentare della diffusione di auto elettriche silenziose, sempre più automobilisti si sono interessati alla rumorosità degli pneumatici. Il rumore di rotolamento esterno e il rumore interno sono cose diverse, ma è possibile ridurre entrambi mantenendo auto e pneumatici in buone condizioni. Nokian Tyres considera attentamente l'aspetto della rumorosità nel suo reparto Ricerca & Sviluppo e nei suoi test.
Quando si acquistano nuovi pneumatici, è molto difficile sapere quale delle opzioni disponibili è anche quella più silenziosa per il proprio veicolo. La rumorosità degli pneumatici è influenzata da diversi fattori, come il modello e il tipo di veicolo, i cerchi, la mescola di gomma, la strada, la velocità di guida e persino il meteo. Ci sono differenze anche tra auto simili ed è possibile fare confronti solo in situazioni in cui la stessa auto viene utilizzata in condizioni identiche.
Di solito, più morbida è la miscela del battistrada, maggiore è la probabilità di ridurre il rumore. Inoltre, gli pneumatici di alto profilo sono generalmente più comodi e silenziosi da guidare rispetto alle alternative di basso profilo.
L'etichetta europea dei pneumatici indica il livello di rumorosità di quelli estivi e invernali. Questa etichetta, tuttavia, si riferisce solo al rumore esterno di rotolamento: il rumore esterno e quello interno possono anche essere diametralmente opposti e la riduzione di uno può far aumentare l'altro.
Finora, Nokian Tyres ha eseguito test di rumorosità sulla sua pista situata a Nokia. Il nuovo centro di test completato a Santa Cruz de la Zarza, in Spagna, ha una pista "comfort road" di 1,9 chilometri che offre migliori opportunità di effettuare test rispetto al passato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie