Messenger darà 10 minuti per ripensarci

La novità è in arrivo, su WhatsApp c'è un'ora di tempo

Dopo WhatsApp, anche Messenger va incontro ai "messaggiatori pentiti". Sulla chat di Facebook chi ha inviato una foto per errore, o ha scritto una frase senza pensare alle conseguenze, potrà correre ai ripari, cancellando ciò che ha inviato prima che il destinatario lo veda. Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane, la novità è stata annunciata dalla stessa Messenger, che l'ha inserita tra le funzioni in arrivo nella descrizione della app per iPhone.

Gli utenti avranno 10 minuti per ripensarci, trascorsi i quali non si potrà più eliminare il messaggio dalla chat. Il tempo a disposizione è decisamente inferiore rispetto a WhatsApp, che inizialmente concedeva solo 7 minuti ma adesso dà oltre un'ora per fare marcia indietro.

La possibilità di eliminare i messaggi era stata preannunciata da Facebook nella primavera scorsa, sulla scia di un caso scoppiato ad aprile: alcune testate giornalistiche avevano rivelato che Mark Zuckerberg, e altri top manager di Facebook, erano in grado di cancellare i messaggi inviati su Messenger, una possibilità non concessa agli utenti. A stretto giro il social aveva quindi assicurato che in futuro la funzione sarebbe stata offerta a tutti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA