20:30

Placido Domingo licenziato dal Teatro Nazionale di Madrid

Dopo le scuse confessione di ieri

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Dopo la confessione di ieri e la richiesta di scuse per gli abusi alle donne, la Spagna ha annullato oggi per la prima volta un concerto di Placido Domingo. L'Istituto nazionale delle arti di scena e della musica (Inaem) che dipende dal ministero della cultura spagnolo, ha annunciato di aver annullato la partecipazione del tenore alle repliche dello spettacolo Luisa Fernanda, del 14 e 15 maggio al Teatro Nazionale della Zarzuela "in solidarietà alle donne abusate".
    Il Teatro Nazionale della Zarzuela è lo stesso dove il celebre tenore madrileno poi diventato baritono debuttò 50 anni fa. Da quando lo scandalo meetoo lo ha coinvolto, nell'agosto scorso, non era mai successo che venisse annullata una sua rappresentazione. Fino ad oggi anzi, Domingo aveva mantenuto in patria il suo status di monumento nazionale della cultura e molte cantanti liriche che negli anni hanno cantato al suo fianco avevano preso le sue difese. Domingo, 79 anni , dopo aver respinto le accuse per mesi ieri ha chiesto scusa, in un comunicato, alle donne, circa 20 , che lo hanno accusato in America di abusi sessuali, lo ha fatto dicendosi "sinceramente dispiaciuto" e assumendosi "tutta la responsabilità" dei suoi atti. Proprio in seguito alle accuse di violenza, aveva lasciato ad ottobre la direzione dell'Opera di Los Angeles e aveva rinunciato ad esibirsi alla Metropolitan Opera di New York. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



20:17

Coronavirus: altri 10 positivi a Alassio

Toti, nel complesso salgono a 16 i positivi in Regione

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - GENOVA, 26 FEB - Ci sono altre 10 persone positive al coronavirus negli hotel di Alassio (Savona). In Liguria ci sono "16 positivi al momento. Uno è di Spezia, 15 provengono dal cluster di Alassio, dai due alberghi. Restano tre in corso di verifica e conferma, tutti e tre provenienti da Alassio". Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, nel corso del punto stampa sul coronavirus.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:05

Coronavirus, due tamponi positivi Marche

Domani a Roma all'Iss. Provincia Pesaro come caso confermato

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ANCONA, 26 FEB - "Nella giornata di oggi altri due tamponi sono risultati positivi al test per il Coronavirus" nelle Marche". Lo rende noto la Regione. Con questo aggiornamento salgono a tre i casi risultati positivi al Coronavirus nelle Marche, tutti nella provincia di Pesaro Urbino. Uno dei pazienti ha avuto esito positivo anche alle controanalisi dell'Iss. Anche i due positivi di oggi saranno inviati domani mattina a Roma per il secondo check. "Abbiamo preso l'impegno di informarvi puntualmente perché riteniamo che conoscere le cose come stanno sia sempre la cosa migliore - ha detto il presidente Luca Ceriscioli - ed è meglio poter valutare notizie vere, anche se non positive, piuttosto che angosciarsi con le fake news".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:56

Paura per virus, cinesi chiudono negozi

Ufficialmente chiusi per ferie. Deciso dopo incontro con turisti

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PALERMO, 26 FEB - I commercianti cinesi chiudono i negozi per paura del contagio da Coronavirus dai turisti e dai palermitani dopo la scoperta di 3 persone positive al virus influenzale. Almeno fino a lunedì prossimo, molti negozi nelle zone di via Maqueda, Lincoln e Ballarò, ma anche del centro vicini al porto hanno deciso di chiudere. Su molte saracinesche appare la scritta "Chiuso per ferie" in altre vi sono numeri di cellulare. I negozi cinesi non chiudono normalmente neanche ad agosto. La comunità cinese di Palermo aveva gestito l'isolamento volontario di alcuni concittadini che erano tornati dalla Cina e si erano messi in quarantena da soli.
    "Ieri - racconta un commerciante cinese - i maggiori grossisti del commercio cinese si sono incontrati in un locale per un aperitivo e hanno parlato con dei turisti di Bergamo che hanno svelato il loro percorso turistico tra le vie del centro storico". A distanza di poche è cominciato il tam tam e già stamattina l'85 per cento dei negozi cinesi ha abbassato le saracinesche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:01

Addio a Clive Cussler, maestro d'avventura

Aveva 88 anni, lo annuncia la moglie

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Addio a Clive Cussler, grande scrittore bestseller di romanzi d'avventura come 'Recuperate il Titanic' e 'Sahara'.
    Nato ad Aurora il 15 luglio 1931, aveva 88 anni. . "E con il cuore pesante che condivido la tristezza per la morte di mio marito lunedì 24 febbraio. E' stato un privilegio e un grande onore condividere la vita con lui", dice la moglie sui profili social dello scrittore annunciando oggi la morte del marito e afferma: "so che le sue avventure continueranno".
    L'ultimo libro pubblicato da Longanesi, suo editore italiano è 'Il destino del faraone', uscito a gennaio 2020. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:49

Coronavirus: Msc, nessun caso a bordo

La nave è in navigazione verso Cozumel

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - "Nessun caso di coronavirus è stato segnalato a bordo di MSC Meraviglia o di qualsiasi altra nave della flotta di MSC Crociere". Lo annuncia in una nota la Msc dicendosi "rammaricata" che ieri le autorità giamaicane "abbiano ritardato di molte ore la decisione di dare alla nostra nave l'autorizzazione necessaria per lo sbarco dei passeggeri", come hanno fatto anche le autorità di Grand Cayman "senza nemmeno rivedere le cartelle cliniche fornite dalla nave". La nave ora - si precisa - è in navigazione verso la prossima tappa prevista a Cozumel in Messico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:41

Secondo contagio in Finlandia

Donna veniva da Italia. 'E' in ospedale, in buone condizioni'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - HELSINKI, 26 FEB - Le autorità finlandesi hanno annunciato di aver registrato un secondo caso di contaminazione da coronavirus nel paese: "È una donna in età lavorativa che ha viaggiato nel nord Italia". La donna è ricoverata in un ospedale nella capitale Helsinki ed è "in buone condizioni", ha dichiarato il National Institute of Health and Welfare. Alla fine di gennaio, la Finlandia aveva registrato il suo primo caso di contagio, una turista cinese di Wuhan, epicentro dell'epidemia, in viaggio in Lapponia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie